http://www.laragionedelrestauro.org/administrator/index.php# La Ragione del Restauro
Venerdì, 12 Feb 2016
Multimedia
Login
Iscriviti alla nostra Newletter per essere sempre informato sulla nostra attività
Privacy e Termini di Utilizzo

Convocazione Assemblea annuale, ordinaria, dei soci

L'assemblea si terrà sabato 12 dicembre 2015 a Firenze

presso Nardini Bookstore Libreria dei Beni Culturali

via delle Vecchie Carceri (angolo via dell'Agnolo - ex Murate)

mappa

Prima convocazione ore 7.30, seconda convocazione ore 14.00

Ordine del giorno:

  1. Approvazione del bilancio consuntivo 2015 e del bilancio preventivo 2016
  2. Punto della situazione sul bando di qualifica
  3. Sviluppi e azioni future dell'azione azione legale collettiva promossa dall' ARR
  4.  ARR e Confassociazioni Beni Culturali
  5. Nuovo codice degli appalti con direttive europee
  6. Varie ed eventuali

Entro la settimana prossima vi invieremo un promemoria con le indicazioni utili per raggiungere la sede dell'assemblea soci.

E' gradita conferma di partecipazione all'indirizzo segreteria@laragionedelrestauro.org

Al termine dell'assemblea è possibile restare a cena in una nota trattoria fiorentina

con un menù tipico a prezzo concordato.

Chi fosse interessato a partecipare è pregato di mandare conferma all'indirizzo mail

segreteria@laragionedelrestauro.org entro il 10 dicembre 2015.

 

il Presidente

Andrea Cipriani

Ultimo aggiornamento (Giovedì 03 Dicembre 2015 07:38)

 
Cari colleghi,
In allegato troverete il testo  che la nostra Associazione ha inviato al Ministero per chiedere la proroga della scadenza dei termini di chiusura del bando telematico che dovrà  portare all acquisizione  della qualifica di restauratore di beni culturali.
 
In linea di principio siamo sempre stati contrari a proroghe di qualsiasi tipo, pretendendo altresi il rispetto dei modi e dei tempi prefissati per legge; questa volta però crediamo sia logico e necessario  un allungamento dei tempi previsti  e troverete tutte le motivazioni nel documento in allegato.
 
Nei prossimi giorni invieremo un ulteriore documento al Ministero, segnalando tutte le anomalie presenti nel bando telematico e le loro soluzioni. 
Ringraziamo a tal proposito tutti coloro che con spirito collaborativo hanno inviato opinioni e segnalazioni che permettono all' Associazione di farsi loro portavoce e al nostro  competente legale, avvocato Pietro Celli, di mettere tutto in forma giuricamente  ineccepibile. 
 
Ricordo a tutti che sulla pagina fb dell associazione è  possibile avere indicazioni pratiche, confronto e conforto tra tanti colleghi alle prese con la compilazione informatica. 
Grazie a tutti anche di questo.

 Il presidente

Andrea Cipriani

Ultimo aggiornamento (Lunedì 19 Ottobre 2015 07:19)

 

Cari colleghi,

In allegato il testo della diffida che in data di ieri abbiamo inviato al Ministero chiedendo il rispetto del dettato normativo in merito alla valutazione dei diplomi e al relativo punteggio degli stessi nell' ambito della selezione pubblica per l' acquisizione  del titolo di restauratore di beni culturali.
 
Questa, e le altre azioni che si renderanno necessarie, sono attuate nell'ottica di rendere equa la selezione pubblica e rispettosa dei diritti degli aventi diritto.
 
Per questo ringraziamo gli iscritti all Associazione e i sottoscrittori dell'azione legale collettiva, per la fiducia accordataci e la determinazione che in questi anni di rivendicazioni non è  mai venuta meno.
 
Come avrete modo di leggere in calce al testo della diffida, si paventa in maniera esplicita la possibilità  di un risarcimento  in solido degli interessati qualora quanto richiesto e previsto dalla norma di legge non dovesse  trovare applicazione.
Ricordo che ancora per qualche giorno, viste le numerose richieste in tal senso pervenuteci, è  possibile aderire all' azione legale collettiva tramite l indirizzo
 

 Il presidente

Andrea Cipriani

Ultimo aggiornamento (Venerdì 25 Settembre 2015 06:49)

 

Cari colleghi,

come sapete, l'ARR si è fatta promotrice di un'iniziativa legale collettiva per tutelare gli aderenti (anche non soci) nella difficile fase di presentazione della domanda di partecipazione al bando restauratori pubblicato il 22 giugno scorso.

All'iniziativa hanno aderito circa 300 restauratori.

A seguito delle prime azioni intraprese (vedi istanza al Mibact sulle modifiche da apportare all'applicazione informatica inviata dall'Avv. Celli in data 11.9.2015) e in vista di quelle seguiranno imminenti (ulteriore segnalazione di anomalie riscontrate e diffida individuale al Ministero), ci stanno giungendo numerosissime richieste di adesione.

Per essere ancor più forti e rappresentativi nei confronti del Mibact, con cui ci confrontiamo quotidianamente ormai da più di 6 anni, e per consentire a tutti di tutelare i propri diritti senza spendere un patrimonio, riteniamo giusto riaprire i termini, sia pure per un breve lasso di tempo, per consentire le nuove adesioni.

Chi desidera aderire all'iniziativa (c.d. CLASS ACTION RESTAURATORI) può dunque farlo entro il termine ultimo del 2 OTTOBRE 2015, data oltre la quale non sarà più possibile far parte di questo gruppo.

Per partecipare all'iniziativa occorre effettuare il versamento del contributo previsto di euro 50,00 e seguire le istruzioni fornite attraverso il seguente link

http://www.studiolegalecelli.com/azioni-collettive/bando-restauratori/class-action-restauratori/

Per avere consulenza e assistenza legale dall'Avvocato Celli su questioni specifiche occorre compilare il modulo informatico disponibile sul sito dello Studio attraverso il seguente link

http://www.studiolegalecelli.com/settori-di-attività/beni-culturali/consulenza-restauratori/

Per i soci ARR è prevista una corsia preferenziale e uno sconto sull'onorario pari al costo della tessera annuale.

  Potete accedere al servizio Sportello Legale attraverso il seguente link

http://www.studiolegalecelli.com/settori-di-attività/beni-culturali/sportello-legale-arr/

Per eventuali chiarimenti e ulteriori informazioni in merito potete scrivere all'indirizzo

segreteria@laragionedelrestauro.org

 Il presidente

Andrea Cipriani

Ultimo aggiornamento (Venerdì 18 Settembre 2015 10:07)

 

Cari colleghi,

 come tutti già saprete il 31 agosto è stato reso disponibile il modulo telematico per l'acquisizione della qualifica di restauratore di beni culturali, e che compilazione ed invio dello stesso saranno possibili sino alle ore 12 del 30 ottobre 2015.

 La compilazione del modulo informatico ha evidenziato numerose criticità e per questo, nell'ambito dell'azione legale collettiva promossa dall' ARR, al fine di tutelare i diritti di coloro che vi hanno aderito, abbiamo deciso di segnalarle in via ufficiale al Ministero affinché venga posto rimedio, evitando così futuri contenziosi.

 Gli aderenti all'azione legale collettiva hanno ricevuto direttamente dall'avvocato il testo del documento, che non rendiamo integralmente pubblico proprio per sottolineare che è grazie ai sottoscrittori che è stata possibile questa, e qualsiasi altra iniziativa futura a tutela dei nostri legittimi interessi (estratto dell'istanza)

 Ribadiamo con forza che è nostro interesse arrivare alla fine di questo travagliatissimo percorso, e per questo faremo quanto in nostro potere per fornire tutta la collaborazione possibile al Ministero segnalando problemi , criticità e relative soluzioni.

 Al contempo però, in collaborazione col nostro legale, resteremo attenti, vigili ed inflessibili su tempi, modi, responsabilità e qualsiasi altro aspetto possa recare danno, discrimine o penalizzazione dei diritti di ciascuno e della categoria.

 Per qualsiasi necessità coloro che hanno bisogno di assistenza e/o supporto potranno rivolgersi direttamente al legale di riferimento dell'Associazione, Pietro Celli, esperto di diritto dei beni culturali, direttamente dall'indirizzo:

http://www.studiolegalecelli.com/settori-di-attivit%C3%A0/beni-culturali/consulenza-restauratori/

 Ricordo che gli iscritti all'Associazione, in virtù della convenzione stipulata, godranno di un trattamento economico di favore e saranno privilegiati nella tempistica rispetto ai non iscritti.

Un cordiale saluto

 Il presidente

Andrea Cipriani

Ultimo aggiornamento (Sabato 12 Settembre 2015 21:22)

 
Notizie dal MIBAC
Convenzioni
Chi c'è on-line
 6 visitatori online

Friends Online

Powered by EvNix
ranktrackr.net